IL NUOVO FESTIVAL DELLA GASTRONOMIA CREATIVA

Chef stellati all’opera tra i fornelli, grandi dibattiti e ricerche internazionali, momenti di approfondimento che permetteranno di scoprire la ricchezza culturale di un territorio tra i più rinomati per le sue eccellenze enogastronomiche, in una contaminazione creativa che abbraccia località e culture da tutto il mondo: la prima edizione del City of Gastronomy Festival, sarà l’occasione per vivere il cibo di qualità in tutte le sue sfaccettature.

Perché l’alimentazione è un’intensa esperienza “di gusto”, ma anche l’espressione della creatività di un territorio.

Nella Città Creativa Unesco per la Gastronomia,

il festival per chi di cultura, arte e buon cibo non è mai sazio.

Piazza Garibaldi, il palcoscenico di Parma.

I Portici del Grano (zona cooking show), il Salotto (zona talk show) e il Palazzo del Governatore (Auditorium), sono i luoghi in cui si racconterà Parma, le sue eccellenze, i suoi attori e artisti, le sue aziende, le sue passioni.

Un palcoscenico virtuale in cui si succederanno incontri tematici, cooking show, interviste, approfondimenti, assaggi; un palcoscenico ideale in cui, in una passeggiata nel pieno centro della città, si potrà conoscere la storia della Food Valley, quella terra che dal Po all’Appennino racchiude in sé esperienze e prodotti unici al mondo.

Il racconto degli chef, attraverso la tradizione, la cura, la scienza, la curiosità che c’è dietro ogni ricetta, ogni piatto, ogni prodotto.

Maggiori informazioni

In piazza Garibaldi, nell’Auditorium del Palazzo del Governatore prende vita una serie di incontri tematici, che raccontano il tempo e lo spazio della creatività gastronomica, a Parma, in Italia e nel mondo.

Maggiori informazioni

Nel Salotto, due giorni di appuntamenti: interviste, incontri, presentazioni di libri, workshop, i mille modi di conoscere Parma.

Maggiori informazioni

Una strada (via Mazzini) tutta per i bambini: un percorso di scoperta, di conoscenza, di stupore, di divertimento per i più piccoli.

Maggiori informazioni

Piazza Ghiaia, il mondo si incontra a Parma.

In Piazza Ghiaia l’incontro tra i mondi che arrivano a Parma: un inno alla creatività, alla contaminazione, alla valorizzazione dei territori e dei loro sapori.

Creatività è guardare oltre, superare limiti e confini, per creare, appunto, qualcosa di nuovo.

In Piazza Ghiaia la creatività si manifesta nell’incontro tra culture e Paesi diversi, ognuno con le sue peculiarità e ognuno con la voglia di conoscere e farsi conoscere.

Parma accoglie il mondo, con i suoi prodotti e i suoi ristoranti (5 temporanei saranno allestiti per l’occasione), e il mondo accoglie Parma, mostrandosi e offrendo tradizioni differenti.

Alla scoperta dei gusti e delle tradizioni dei territori ospiti del festival: conoscere è anche assaggiare e qui lo si potrà fare. Da Parma al mondo in un viaggio tra sapori irresistibili e abbinamenti sorprendenti.

Ristoranti temporanei gestiti dagli chef del Consorzio Parma Quality Restaurants
Piatti di alta qualità in un contesto informale e dinamico come quello dei pop up: per due giorni in Ghiaia si potranno gustare i piatti di numerosi del territorio.

Per un viaggio nella creatività eno-gastronomica si può attraversare quest'area dove si farà letteralmente il giro del mondo: dal Brasile al Giappone, dalla Norvegia alla Cina, dalla Francia agli Stati Uniti, dalla Spagna all’Italia. Tradizioni, prodotti, parole diverse che si mescolano per creare e far sognare.

#ParmaGastronomyFestival